.
Annunci online

Brucaliffo [ Feed your head: Disinformation is a weapon of mass destruction ]
 



Roz Angeles, Lombardia


New Brunswick, NJ


Ramat Gan, Isr 




?????:Srulik0.jpg
--------------------
Perché
Feed your Head?
ovvero: whiterabbit


Quando insegui un coniglio
e sai di stare cadendo
vai a raccontare
che è stato un Brucaliffo
che fumava il Narghilé
a chaimarti...

Quando i pezzi della scacchiera
si alzano
e ti dicono dove andare
e hai appena preso un fungo
e la tua mente si muove lenta...

Quando la logica e le proporzioni
si sono addormentate
e il Cavaliere Bianco
parla al contrario
e la Regina di Cuori
perde la testa...

Ricorda
ciò che ha detto il ghiro:
Nutri la tua mente
Nutri la tua mente
Nutri la tua mente

.White Rabbit.JaffersonAirplane



27 aprile 2006


Requiem

State attenti a quello che desiderate. Si potrebbe avverare.




permalink | inviato da il 27/4/2006 alle 11:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


26 aprile 2006


Appello, fiore in mano

In polemica con due cari amici del Cannocchio, nonché compagni di amene merende e cene, ovvero Muffin e Galileo:

Cari compagni che come me avete notato il fiore in mano, ma vogliamo ammettere la sconfitta (per quel che importa), ma soprattutto tirare le somme? Metterco con i socialisti è stata un'operazione quanto meno cinofallica.
Va bene, ci abbiamo provato, poteva andarci bene ma invece ci è andata male. Nessuna flagellazione, nessun rigurgito di antisocialismo intransigente. Ma bisogna riconoscere che è stata un'accoppiata del *%!?°




permalink | inviato da il 26/4/2006 alle 19:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


25 aprile 2006


25 aprile, Update

Mi dispiace venire a conoscenza del fatto che una parte dei miei concittadini milanesi si è comportata da veri incivili.
Capisco che la Moratti non piaccia (non piace neppure a me), posso anche capire che Israele sia una realtà difficile da digerire, per non parlare dei vecchi partigiani della Brigata ebraica. Però metterli a tacere in sto modo sa quasi di olio di ricino...
...ma non era una manifestazione antifascista?




permalink | inviato da il 25/4/2006 alle 17:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa


25 aprile 2006


Delle piazze e delle pene

Oggi Roma è in piazza, Milano è in piazza e via dicendo. Altan titola "Festa della liberazione... quasi," io in piazza non ci sarò, ma solo perché lavoro (sic).

Pare che a Milano ci sarà anche lei, il bau bau Letizia Moratti. Rischia contestazione perché "è corpo estraneo ai valori del corteo," avverte il deputato di Rifondazione Daniele Farina (vedi CorSera di oggi, pag 9). Ora, mi verrebbe da chiedere all'onorevole Farina quali siano questi valori del corteo, se non quelli del rifiuto del Fascismo e di ricordo della Liberazione.
Beninteso, da sempre ho simpatizzato più con la linea di Rifondazione che con quella di Forza Italia, ma dare alla Moratti della fascista (perché questo mi sembrava implicare il compagno Farina) è proprio una caduta di stile. E dice molto sullo stato della sinistra in questo paese: quando siamo davanti a un confronto davanti a una forza a noi opposta, ma pur sempre democratica, non sappiamo che pesci pigliare.




permalink | inviato da il 25/4/2006 alle 12:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


21 aprile 2006


Pizza o fichi?

Dilemma annoso, trito e ritrito, saccheggiato infelicemente da decenni di luoghi comuni e di retorica, ma magistralmente riassunto in tre righe da Silvia Vegetti Finzi in questa intervista rilasciata a Blogosfere.  

1) sii come gli uomini se vuoi affermarti nella società e far carriera (emancipazione), oppure
2) sii una donna se vuoi essere te stessa. ( liberazione)?


Se qualcuna ha trovato una risposta seria -si accettano suggerimenti anche dai maschietti, purché rispettosi e morigerati - me lo faccia sapere a.s.a.p.




permalink | inviato da il 21/4/2006 alle 20:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


20 aprile 2006


Redazionalmente scorretto, ovvero dei Natali

Tutta la mattina la tribù riformista mi ha sbeffeggiato perché (Dio ce ne scampi) non so che oggi è il compleanno del lìder Maximo, che guarda caso condivide la data di nascita con il Furher.

Joan Miro

Tra i due,  noto con piacere, Google preferisce ricordare Mirò.




permalink | inviato da il 20/4/2006 alle 21:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


20 aprile 2006


Congratulazioni al Prof

Ora manca solo Berlusconi




permalink | inviato da il 20/4/2006 alle 20:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


20 aprile 2006


I giornalisti seri non ci sono più...

Adesso anche i giornalisti "seri" leggono il Bruco, dove si starà andando. A Vittorio Zincone pare sia piaciuto questo post di requiem elettorale, tanto che mi cita sul Magazine di oggi, pag 16, vicino a Beppe Grillo (?!).
Quelle surprise. E pure in occasione della veste grafica nuova. Btw, io preferivo il grigiume stile Economist. Ma, come si dice in giornalese, tant'è.




permalink | inviato da il 20/4/2006 alle 15:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


19 aprile 2006


Family value

E' ufficiale: il Bruco si sposa.
Tanti auguri a me. E povero Stregatto...






permalink | inviato da il 19/4/2006 alle 21:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa


19 aprile 2006


Pensavo fosse un virus, e invece era Fassino

il mio computere dava i  numeri, completamente impazzito lo schermo lampeggiava di continuo e tutto sembrava schizzare a zonzo per word e quark xpress: era un angolo del CorSera, aperto sulla pagina all'intervista di Fassino, che faceva pressione sul tasto "Invio"




permalink | inviato da il 19/4/2006 alle 18:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia     marzo   <<  1 | 2 | 3  >>   maggio